Perchè chiedere aiuto

In alcuni momenti della propria vita, a causa di eventi imprevisti esterni o interni (cambiamenti, fasi evolutive, lutti, malattie, separazioni. problemi lavorativi o relazionali etc) può accadere di non riuscire a gestire la situazione da soli, a superare le difficoltà che ci si presentano davanti e di perdere il proprio equilibrio emotivo.

Accade quindi di sentirsi spesso soli, spaventati, confusi; ciò può arrivare ad impedirci di vivere una vita sufficientemente appagante e portarci a fare grande fatica nella relazione con noi stessi e a volte anche con gli altri.

Alcuni pensieri e bisogni possono quindi diventare disfunzionali e influire così in modo negativo nella propria vita.

Talvolta tutto questo essere o sembrare passeggero, altre volte diventa difficile da gestire, in questi casi questi vissuti o pensieri non vanno trascurati, ma visti come segnali importanti.

Chiedere aiuto, anche se per alcuni è difficile, è il primo passo per iniziare a recuperare quell’equilibrio che sentiamo essere venuto a mancare.